NewPoesterNoSponsor-01.png
 

KlimaX

“Dobbiamo diventare forti senza mai perdere la nostra tenerezza. Soprattutto per poter sentire profondamente ogni ingiustizia contro ogni persona in ogni luogo del mondo, sempre. Questa è la qualità di un rivoluzionario. Per fare qualcosa, devi amarla molto. Per amare molto qualcosa, devi crederci fino alla follia - siamo realistici, proviamo l'impossibile”. Che Guevara

 

L'opera “Traum einer Sache” (Sogno di una cosa) è una rivalutazione della ribellione politica e sociale della generazione 68, fortemente ispirata alle figure simboliche del movimento rivoluzionario dell'epoca.

Questa produzione teatrale cerca il ricordo di ciò che è accaduto oltre 50 anni fa nella realtà attuale della vita. L '"età moderna" di un mondo individualizzato e sempre più virtuale esplora la dimensione poetica del momento rivoluzionario: il Revolution Body

 

Una produzione con espressivo teatro corporale, musica dal vivo appositamente composta, proiezioni, trampoli, elementi della danza Butoh, effetti pirotecnici e un immagine finale di fuoco.

Capienza del pubblico: 2.000 persone / durata ca. 70 minuti